Canada Editorials Education Matters Italian Ontario

Classi sovraffollate, nessuno si assume le sue responsabilità

TORONTO – Parola d’ordine: è colpa dell’altro. Nel caos in cui si trova il settore scolastico dell’Ontario, caratterizzato da accuse, veleni, polemiche, denunce, ripicche e divisioni, abbiamo assistito al più classico gioco dello scaricabarile sulle responsabilità di una situazione che sta diventando insostenibile, specialmente nel Toronto Catholic District School Board. Per cercare di capire cosa stia succedendo, dobbiamo per forza di cose partire da un dato di fatto: a partire dal 12 ottobre c’è stato un accorpamento di decine di classi in moltissime scuole del provveditorato cattolico, con l’aumento conseguente del numero degli studenti nelle singole aule… Read More in Corriere Canadese >>> 

Leave a Reply


cnmng.ca ***This project is made possible in part thanks to the financial support of Canadian Heritage;
and Corriere.ca

“The content of this project represents the opinions of the authors and does not necessarily represent the policies or the views of the Department of Heritage or of the Government of Canada”