Canada Italian News Updates Politics

Libertà su cauzione, garanzia per gli innocenti

TORONTO – Riformare la “politica della cauzione” del Canada per tenere in carcere i delinquenti incalliti non solo non ridurrà la criminalità, ma aumenterà il rishcio che restibno in prigione persone innocenti: è quanto sostengono criminologi ed esperti, che criticano la posizione del leader conservatore Pierre Poilievre, autore della richiesta di modificare la “politica della cauzione” dopoil caso del 25enne Randall McKenzie, accusato dell’omicidio dell’agente della Polizia Provinciale dell’Ontario (OPP) Greg Pierzchala, ucciso alla fine di dicembre: McKenzie era libero su cauzione e non si era presentato all’ultima udienza in tribunale dove era sotto processo per reati precedenti… Read More in Corriere Canadese >>> 

Leave a Reply


cnmng.ca ***This project is made possible in part thanks to the financial support of Canadian Heritage;
and Corriere.ca

“The content of this project represents the opinions of the authors and does not necessarily represent the policies or the views of the Department of Heritage or of the Government of Canada”