Italian News Updates World News

Nissoli: “I lavoratori italiani negli Usa non sono tutelati”

ROMA – I lavoratori italiani negli Usa ancora oggi non vedono pienamente tutelati i loro diritti previdenziali: serve un aggiornamento dell’Accordo di sicurezza sociale Italia-USA. A sollecitarlo è l’onorevole Fucsia Nissoli Fitzgerald (nella foto), deputata di Forza Italia eletta in Nord e Centro America. 

“La Commissione Esteri della Camera dei Deputati, il 24 marzo 2021, ha approvato la mia Risoluzione che impegnava il Governo ad intraprendere tutte le iniziative a livello di coordinamento interministeriale utili ad avviare il negoziato per l’aggiornamento dell’Accordo di sicurezza sociale Italia-USA, al fine di venire incontro alle necessità dei lavoratori italiani negli Usa che ad oggi non vedono ancora pienamente tutelati i loro diritti previdenziali”, spiega la parlamentare.

“Ad oggi –  sottolinea l’onorevole Nissoli – il Governo non ha fatto niente e perciò mi vedo costretta a depositare una interrogazione dove chiedo di conoscere Quali iniziative siano state messe in campo (…) per giungere alla definizione della posizione italiana per poi poter dare finalmente avvio ai negoziati con gli Stati Uniti”.

Leave a Reply


cnmng.ca ***This project is made possible in part thanks to the financial support of Canadian Heritage;
and Corriere.ca

“The content of this project represents the opinions of the authors and does not necessarily represent the policies or the views of the Department of Heritage or of the Government of Canada”