Tag: vaccini,

Canada Covid-19 Updates Italian News Updates Ontario

Caos vaccini, insegnanti non immunizzati e genitori indecisi

TORONTO – Fino a 50.000 lavoratori dell’istruzione in Ontario potrebbero essere licenziati se i vaccini per il Covid-19 fossero obbligatori per questo settore che deve già affrontare problemi di personale. A dirlo è stato il ministro dell’Istruzione Stephen Lecce. “Penso che dobbiamo essere realisti e garantire che ogni membro del personale che entra nella nostra scuola si sottoponga a un doppio test, un test dell’antigene negativo, per assicurare che siano al sicuro, per far sì che nelle nostre scuole ci sia personale e che i bambini possano continuare a andare a scuola tutti i giorni” ha detto Lecce… 

Canada Covid-19 Updates Italian Opinion

Vaccini Covid-19 obbligatori, speculazioni e teoria

TORONTO – Sono sicura che la maggior parte di voi ormai avrà probabilmente sentito parlare a sufficienza di Covid-19 e in questo momento non vede l’ora che questi ultimi due anni diventino solo parte della nostra storia. Ma forse dovremmo riflettere su ciò che è accaduto negli ultimi 18-20 mesi con una prospettiva leggermente diversa… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Covid-19 Updates Italian Opinion

“Vaccini ai dodicenni: da che parte stanno i medici?”

  

Pubblichiamo la lettera di un genitore il cui figlio soffre di tripanofobia, la paura degli aghi, e non riesce a farlo vaccinare perché i pediatri, di fronte alla resistenza del bimbo, si rifiutano di farlo.

TORONTO – Sono passati due anni in mezzo alla pandemia e la maggior parte dei bambini sotto i 12 anni in questo Paese non sono ancora stati vaccinati. Quando a Pfizer è stato concesso l’ok per iniziare la produzione e la distribuzione del suo vaccino lo scorso novembre, le Nazioni Unite hanno inizialmente affermato che il vaccino doveva essere somministrato solo ai più vulnerabili o ai più a rischio. Col passare del tempo, con la pressione della professione medica e delle aziende farmaceutiche di tutto il mondo, la disponibilità del vaccino è stata variata per includere qualsiasi adulto dagli 8 anni in su… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Covid-19 Updates Italian News Updates Ontario

Scuola: “La nostra arma sono i vaccini”

TORONTO – La speranza, per debellare il Covid-19 tra i bambini, è riposta nel vaccino. Lo ha ribadito ieri – appena un giorno dopo che la Pfizer ha chiesto formalmente a Health Canada di approvare il suo vaccino per l’uso nei bimbi di età compresa tra i cinque e gli 11 anni – la ministra della Salute Christine Elliott. Appena giungerà il via libera, ha detto in modo chiaro la Elliott, saremo “pronti a partire”: … Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Editorials Italian Politics

Leader in difficoltà: Trudeau dai Tk’emlúps, O’Toole nodo vaccini

TORONTO – Prosegue la via crucis post elettorale per Justin Trudeau ed Erin O’Toole. Il primo ministro in pectore e il leader del Partito Conservatore continuano a dover fare i conti con le debolezze e le contraddizioni emerse nelle ultime settimane, in vista del giuramento del nuovo governo il prossimo 26 ottobre e il riavvio dei lavori parlamentari in programma il 22 novembre… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Covid-19 Updates Italian News Updates Ontario

Ontario, il Science Advisory Table: “Accelerare sui vaccini per evitare un lockdown”

TORONTO – Le nuove proiezioni dello Science Advisory Table dell’Ontario sono destinate a raffreddare gli entusiasmi. Non solo ci vorrà ancora tempo per sconfiggere il Covid, ma se non viene vaccinato oltre l’85% della popolazione, questo autunno potremmo andare incontro ad un altro lockdown. Inoltre, secondo il Science Table gli abitanti della provincia, fino a quando i livelli di vaccinazione non saranno abbastanza alti da proteggere la popolazione, dovrebbero ridurre i contatti a circa il 70% del livello pre pandemia. Per riuscirci, il comitato consultivo scientifico consiglia di limitare il numero di persone in ambienti chiusi, mantenere il distanziamento fisico, moderare i grandi assembramenti. Ed ancora mascherine e, dove possibile, lavorare da casa… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Italian News Updates

Giro di vite di City Hall e TTC: vaccini obbligatori

TORONTO – Pugno duro della città di Toronto: tutti i suoi dipendenti e tutti i lavoratori del TTC devono essere completamente vaccinati entro il 30 ottobre. Ad annunciarlo, ieri, è stato il sindaco John Tory: “La situazione, con la variante Delta estremamente infettiva, continua a dover essere presa sul serio. C’è semplicemente troppo in gioco per non prenderla il più seriamente possibile”, ha detto… Read More in Corriere Canadese >>> 

Foto di Steven Cornfield (Unsplash)

Canada Covid-19 Updates Italian News Updates Ontario

Riaperture sospese, vaccini per categorie a rischio

TORONTO – Un altro passo indietro e nuove direttive per i vaccini. Dopo che la scorsa settimana ha lasciato intendere che l’Ontario in dieci giorni al massimo avrebbe raggiunto un livello tale di vaccinazioni che gli avrebbero permesso di allentare tutte le restanti restrizioni, ieri il Chief medical officer of health Kieran Moore, ha detto che al momento questo progetto è sospeso… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Italian News Updates

Canada, 22 milioni di vaccini inutilizzati

TORONTO – Dalla disperata ricerca di vaccini contro il Covid-19 ad averne milioni nei congelatori in tutto il Paese. Il Canada, sembrerebbe, non ama mezze misure. I dati sulle consegne, la distribuzione e le iniezioni di vaccini forniti da Health Canada e dalle province mostrano che quasi 22 milioni di dosi sono state consegnate al Canada ma non ancora utilizzate. Ciò include una “riserva” nazionale di quasi 10 milioni di dosi e oltre 11,7 milioni di dosi fornite ai governi provinciali e territoriali che devono ancora essere somministrate… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Italian News Updates Ontario

Il Piano Scuola: vaccini non obbligatori, mascherine sì

TORONTO – Ci sono le gite, le assemblee scolastiche, l’educazione musicale e le attività extrascolastiche nel piano di rientro a scuola diffuso ieri dal ministero dell’Istruzione. Ventinove pagine che contengono il piano per il rientro a tempo pieno degli studenti sia delle elementari che delle superiori anche se rimane sempre valida l’opzione della didattica a distanza… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Covid-19 Updates Italian News Updates

Mix di vaccini, problema viaggi all’estero

TORONTO – Una dose di un vaccino, una di un altro: quando in assenza di alternative disponibili al momento del richiamo, sono state offerte iniezioni di vaccini diversi, molte persone hanno accettato. In fondo, la comunità scientifica, ha cercato di tranquillizzare tutti, i benefici sarebbero stati gli stessi. Poi, pian piano, … Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Italian News Updates World News

Campagna in aiuto dei Paesi poveri: il Canada dona quasi 18 milioni di vaccini

TORONTO – Il Canada sta donando 17.7 milioni di dosi del vaccino contro il coronavirus AstraZeneca per aiutare a immunizzare le persone nei Paesi a basso e medio reddito. Ad annunciarlo sono state la ministra per lo Sviluppo internazionale, Karina Gould, e la ministra del Public Services and Procurement, Anita Anand: le dosi, hanno detto, fanno parte dell’accordo di acquisto anticipato del governo federale con la società e saranno distribuite tramite COVAX… Read More in Corriere Canadese >>> 

Covid-19 Updates Italian News Brief Ontario Podcasts & Videos

Vaccini, l’Ontario accelera la seconda dose

Articolo di Mariella Policheni — Video: Rosanna Colavecchia

TORONTO – L’Ontario spinge sull’acceleratore. A partire dalle 8 di questa mattina, tutti gli abitanti dell’Ontario di età pari o superiore a 18 anni che hanno ricevuto la prima dose di un vaccino mRNA potranno prenotare un appuntamento per ricevere la seconda prima del previsto. Ciò accelererà l’idoneità alla seconda dose per circa 1,5 milioni di abitanti dell’Ontario. (more…)


cnmng.ca ***This project is made possible in part thanks to the financial support of Canadian Heritage;
and Corriere.ca

“The content of this project represents the opinions of the authors and does not necessarily represent the policies or the views of the Department of Heritage or of the Government of Canada”