Category: Culture

Culture Italian Opinion

Leggere fa bene

“Leggi che ti fa bene”. Una frase che più o meno tutti avremo sentito una volta nella nostra vita. È davvero così? Medici, psicologi, insegnanti e lettori dicono di sì: scopriamo perché. Leggere vuol dire letteralmente “scorrere con gli occhi sopra un testo scritto o stampato, per comprendere il significato delle parole che lo compongono e non solo, intendere anche ciò che è intenzionalmente taciuto”… Read More in Corriere Canadese >>> 

Culture History Immigration Italian Toronto

L’italiano a Toronto, favola lunga quarant’anni

TORONTO – Nel mio primo intervento dedicato all’italiano a Toronto, notavo come per molti, troppi, anni, alcuni/e studiosi/e hanno monopolizzato la scena della locale ricerca linguistica (e ancora, purtroppo, all’ora attuale, altri insistono sulla stessa via) con disinvolte ipotesi di presunte varietà idiomatiche originatesi dall’incontro tra dialetti (e, all’occorrenza, lingua italiana) degli immigrati e inglese, dando luogo a teorie molto dubbiose, basandosi su qualche storpiatura lessicale che sicuramente doveva uscire dalla bocca di italiani che mal masticavano l’inglese… Read More in Corriere Canadese >>> 

Arts & Culture Culture Italian World News

Declinare l’arte al femminile non è mai troppo

ROMA – La storia della letteratura, della musica e dell’arte sono forse lo specchio più evidente di un’infilata di secoli ed epoche in cui i nomi di donne mancano in maniera vistosa, a volte scandalosa. Il medagliere italiano senza dubbio rifulge grazie agli allori più famosi di pittori, compositori, poeti, scultori e scrittori ma la declinazione al femminile (l’ -ix latina) è il grande vuoto nella grammatica dei generi, dei ruoli, dei movimenti artistici e così via… Read More in Corriere Canadese >>> 

Arts & Culture Canada Culture Interviews News Updates Portuguese Toronto

Revista Amar – Entrevistas: John Nobrega

(Revista Amar) Filho dos madeirenses, José Clemente De Nóbrega e Maria Isabel De Nóbrega, naturais do Caniço, Madeira, mas imigrados no Canadá desde o início dos anos 60. John Nobrega viveu sempre rodeado pela família, a irmã Laurinda, tios e tias, primos que, desde cedo, deixaram a Ilha da Madeira procurando uma vida melhor em terras canadianas. É em Toronto que ainda vive com a sua esposa Melissa. O seu talento artístico evidenciou-se desde cedo e mais tarde entrou no Ontario College of Art and Design, onde se graduou com distinção. Tem dezenas de murais, assinados por si, espalhados pela cidade de Toronto, para além de ter no curriculum várias exposições. John Nobrega é o autor do mural que pode ser apreciado na Camões Square, bem como de todos os que decoram o The Axis Club e o Revival Event & Venue. Atualmente, a sua arte também se mostra no Park Hyatt Hotel, em Yorkville… Read More in Revista Amar >>> 

Arts & Culture Canada Culture History Immigration Italian

Quella radio senza ’voce’ in terra straniera

Prosegue sul Corriere Canadese la pubblicazione degli articoli dedicati all’immigrazione italiana in Canada, che prendono spunto dalla storia degli oggetti che gli emigrati hanno portato con sé nel viaggio dal Belpaese alla nuova terra. L’iniziativa rientra nel progetto “Narrarsi altrove, viaggio tra i cimeli e i luoghi dell’anima” della poetessa Anna Ciardullo Villapiana e docente Stella Paola con la collaborazione di Gabriel Niccoli, professore emerito dell’Università di Waterloo… Read More in Corriere Canadese >>> 

Culture Italian News Updates World News

Rubava manoscritti ma nessuno sa perché

NEW YORK – Atterrato all’aeroporto John F. Kennedy, Filippo Bernardini, ventinovenne di origine umbre, ha trovato ad attenderlo gli agenti dell’FBI: arrestato con l’accusa di furto aggravato di identità e frode telematica. Si è chiuso così uno stranissimo giallo caso che per cinque anni ha scombussolato il mondo dell’editoria… Read More in Corriere Canadese >>> 

Arts & Culture Culture Italian World News

Gianni Celati: la scrittura come atto gratuito

BRIGHTON – Nella notte del 2 gennaio, ci ha lasciato a 84 anni un grande intellettuale italiano: Gianni Celati. Nato a Sondrio nel 1937 da genitori di Ferrara, Antonio Gnoli ricorda lo scrittore in un’intervista di Repubblica con un aneddoto che vuole esprimere “il tumulto” caratteristico della sua vita “fatta di sbagli, ma altresì di cose bellissime, di passioni travolgenti”, e racconta di un Gianni adolescente che, innamorato di una ragazza tedesca, grazie a una colletta raccolta dagli amici la segue ad Amburgo, dove rimarrà nove mesi con l’aiuto del fratello Gabriele… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Culture Fashion History Italian

Nota design: la borsetta rovesciata

La borsa femminile come la conosciamo oggi è un’invenzione relativamente recente. Per secoli le donne delle classi superiori hanno preferito la chatelaine. Come si vede sopra, l’accessorio era concettualmente una sorta di borsetta dal contenuto rovesciato all’infuori e collegato alla vita con una serie di delicate catene. Serviva uno scopo non dissimile dalla cintura portautensili di un artigiano moderno… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Community Culture History Immigration Italian World News

Carmel, cent’anni di ricordi in una Natività

Prosegue sul Corriere Canadese la pubblicazione degli articoli dedicati all’immigrazione italiana in Canada, che prendono spunto dalla storia degli oggetti che gli emigrati hanno portato con sé nel viaggio dal Belpaese alla nuova terra. L’iniziativa rientra nel progetto “Narrarsi altrove, viaggio tra i cimeli e i luoghi dell’anima” della poetessa Anna Ciardullo Villapiana e docente Stella Paola con la collaborazione di Gabriel Niccoli, professore emerito dell’Università di Waterloo… Read More in Corriere Canadese >>> 

Arts & Culture Canada Culture Italian News Updates Show Biz World News

Diabolik arriva al cinema (e il prossimo sarà italo-canadese)

TORONTO – Se ne parlava da anni, e finalmente (dopo i soliti rinvii causa covid) è arrivato nelle sale italiane Diabolik dei Manetti Bros., l’atteso adattamento cinematografico del celebre fumetto creato dalle sorelle Giussani nel 1962 per intrattenere i pendolari milanesi e che ancora oggi è una presenza irrinunciabile nelle edicole italiane… Read More in Corriere Canadese >>> 

Arts & Culture Culture History Italian World News

Un “gran violino a 5 corde” per la musica del compositore italo-brasiliano Guido Santórsola

Tutto nasce dalla particolare esigenza di eseguire ed incidere le opere del compositore brasiliano-uruguaiano di origini italiane Guido Santórsola, scritte sia per violino e pianoforte che per viola e pianoforte. L’affermato violinista Mauro Tortorelli, concertista di fama internazionale, didatta e compositore, trovandosi di fronte ad una nuova sfida legata al progetto discografico su Guido Santórsola ed al suo repertorio, viene ispirato dall’idea di poter far costruire uno strumento appositamente per l’occasione: il violino a 5 corde. 

(more…)

Culture History Immigration Italian World News

I 40 anni di “Abruzzo nel Mondo”

PESCARA – Il bimestrale – nell’ultimo numero del 2021 – ricorda i quarant’anni della rivista il cui primo numero veniva pubblicato nel dicembre 1981. Un lungo periodo, soprattutto per un editore indipendente, quale è l’Associazione Abruzzesi nel Mondo, che nel corso degli anni ha cercato di affrontare i significativi cambiamenti sociali, economici e le trasformazioni del mondo della comunicazione e della stessa emigrazione italiana e quindi abruzzese. 

(more…)

Arts & Culture Bengali Culture Show Biz World News

দেশান্তরী হওয়ার মতো কিছু ঘটে নাই: শাকিব খান

(Shomporko সম্পর্ক) আমেরিকায় স্থায়ী হতে যাচ্ছেন শাকিব খান। এমন গুঞ্জন ছড়িয়ে পড়ার পর এর জবাব দিলেন দেশসেরা এই চিত্রনায়ক। প্রথমবারের মতো ভিসা পেয়েই স্বপ্নের দেশে পাড়ি দিয়েছেন শাকিব খান। শুরুতে ১০ দিনের কথা বললেও এখনও দেশে ফেরেননি তিনি। এরপরই নানান গুঞ্জন ওঠে তাকে নিয়ে। শাকিব খান এ প্রসঙ্গে বলেন, ‘যারা আমার যুক্তরাষ্ট্রে থাকা নিয়ে নানান কথা বলছেন, তারা আসলে এই প্রক্রিয়া না জেনেই কথা বলছেন। আমার এখানে স্থায়ী বসবাসের কথা উঠছে কেন?” … Read More in Shomporko >>> 

Arts & Culture Culture Italian News Updates World News

Premio Internazionale “Federico II”: tra gli insigniti anche Goffredo Palmerini

PALERMO – Promuovere e valorizzare le bellezze artistiche, storico culturali e museali della Sicilia e della Francia e tributare riconoscimenti a quelle personalità ed eccellenze italiane, francesi e di altre nazionalità che si sono particolarmente distinte nel corso dell’anno. Questo l’intento del Costa Normanna International “Premio Federico II”, manifestazione promossa dall’istituzione culturale “Maison France-Italie” con sedi a Palermo e a Bordeaux, rappresentata in Italia dal presidente Giuseppe Di Franco e in Francia dal vice presidente Maria Luisa Macellaro La Franca. 

(more…)

Arts & Culture Canada Culture Immigration Italian Toronto World News

Togliere la ruggine, per una vita nuova

Sul Corriere Canadese prosegue la pubblicazione di una serie di articoli dedicati all’immigrazione italiana in Canada, che prendono spunto dalla storia degli oggetti che gli emigrati hanno portato con sé nel viaggio dal Belpaese alla nuova terra. L’iniziativa rientra nel progetto “Narrarsi altrove”, al quale stanno lavorando i professori Anna Ciardullo Villapiana, Stella Paola e Gabriele Niccoli… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Culture Interviews News Updates Portuguese Toronto

À conversa com três mulheres que diariamente simbolizam o apoio à comunidade no Centro Abrigo em Toronto

(Revista Amar) O Centro Abrigo, em Toronto (1645 Dufferin St), está em atividade há cerca de 30 anos. É uma instituição sem fins lucrativos e tem como objetivo a integração dos recém-chegados ao Canadá, consciencializando a comunidade dos problemas de cariz social, nomeadamente os jovens, idosos e vítimas de violência doméstica. Dos vários milhares de utentes anuais, a grande maioria fala português. Este mês estivemos à conversa com três mulheres que diariamente simbolizam o apoio à comunidade no Centro Abrigo… Read More in Revista Amar >>> 

Culture Italian World News

Noi, figli dei social, dovremmo studiare Kirkegaard

Come sapete, sono una studentessa delle superiori e quindi seguendo un programma ogni anno imparo una moltitudine di cose nuove. Quest’anno in particolare apprezzo molto gli argomenti trattati in classe. Per questo oggi vorrei fare un parallelismo (prodotto delle mie riflessioni dopo l’ultima lezione di filosofia) tra un pensatore dell’800 e i social di oggi… Read More in Corriere Canadese >>> 

Arts & Culture Canada Culture Immigration Italian World News

Guido Cocomello ci parla di “So I married a mangiacake”

LOS ANGELES – Guido Cocomello, italo-canadese nato e cresciuto a Montreal, è un comico e attore cinematografico (lo si può vedere tra l’altro in “Being the Ricardos” di Aaron Sorkin, con Nicole Kidman, disponibile proprio da oggi su Prime Video). Il suo ultimo lavoro è un one-man show in lingua inglese, da lui interamente scritto e recitato: “So I married a mangiacake”… Read More in Corriere Canadese >>> 

Arts & Culture Canada Culture Italian Toronto

Le mutevoli scene di Natale

TORONTO – Natale, il periodo più bello dell’anno! Sia che si celebri il Natale o qualsiasi altra festività, è difficile non rimanere colpiti dalle manifestazioni e dalle celebrazioni festive di questo periodo dell’anno. Se il freddo e il cielo cupo smorzano il vostro umore in questa stagione, passate semplicemente per un quartiere qualsiasi, le vostre emozioni potrebbero illuminarsi con l’abbagliante spettacolo di luci… Read More in Corriere Canadese >>> 

Arts & Culture Canada Community Culture History Immigration Italian World News

“Indosso la catenina e mi ricordo chi sono”

Prosegue sul Corriere Canadese la pubblicazione di una serie di articoli dedicati all’immigrazione italiana in Canada, che prendono spunto dalla storia degli oggetti che gli emigrati hanno portato con sé nel viaggio dal Belpaese alla nuova terra. L’iniziativa rientra nel progetto “Narrarsi altrove”, al quale stanno lavorando i professori Anna Ciardullo Villapiana, Stella Paola e Gabriele Niccoli… Read More in Corriere Canadese >>> 

Arts & Culture Canada Culture Interviews Italian News Updates World News

Gomorra, “un barlume di umanità nelle anime più buie”

TORONTO – La serie italiana “Gomorra”, che ha avuto un grande successo internazionale, è finalmente arrivata in Canada su Hollywood Suite On Demand (gratis fino al 5 gennaio), con le prime tre stagioni disponibili dal primo dicembre 2021. La quarta e la quinta stagione, oltre al film spin-off “L’Immortale”, saranno disponibili a gennaio. Per celebrare questo importante arrivo, abbiamo avuto l’opportunità di intervistare Salvatore Esposito e Marco D’Amore, che interpretano i personaggi principali della serie – Genny e Ciro. “Stamm senza pensier” per il successo di “Gomorra” anche qui in Canada! … Read More in Corriere Canadese >>> 

Arts & Culture Culture Italian Podcasts & Videos World News

Podcast: un po’ di pepe per insaporire le vostre giornate

Vi siete mai chiesti perché noi giovani viaggiamo sempre con le cuffie? La risposta non è (solo): perché ascoltiamo musica. Cosa diavolo facciamo, allora, con le cuffie nelle orecchie? Semplice, ascoltiamo podcast. Cioè?!? Un podcast è una trasmissione radio o video (un programma o un contenuto) registrata digitalmente, resa disponibile su Internet, scaricabile su smartphone e mp3… Read More in Corriere Canadese >>> 

Arts & Culture Canada Community Culture Immigration Italian

Da una foto della nonna nasce l’arte di Alaina

Prosegue sul Corriere Canadese la pubblicazione di una serie di articoli dedicati all’immigrazione italiana in Canada, che prendono spunto dalla storia degli oggetti che gli emigrati hanno portato con sé nel viaggio dal Belpaese alla nuova terra. L’iniziativa rientra nel progetto “Narrarsi altrove”, al quale stanno lavorando i professori Anna Ciardullo Villapiana, Stella Paola e Gabriele Niccoli… Read More in Corriere Canadese >>> 

Arts & Culture Canada Community Culture Italian News Updates Toronto

L’italiano a Toronto, una lingua scritta a casa

TORONTO – Qualche settimana fa, nell’articolo inaugurante questa nostra piccola serie sulla storia dell’italiano a Toronto, accennavo a come, negli ultimi decenni, sia stata semplificata l’immagine linguistica degli emigranti italiani a Toronto: considerati puramente dialettofoni, totalmente all’oscuro della propria lingua, si sarebbero inventati una parlata mista, in cui l’inglese era deformato e adattato alle competenze native. In realtà, al di là della poca affidabilità di certe teorie, come abbiamo visto in queste settimane, la comunità italiana aveva diverse possibilità di praticare e imparare l’idioma nazionale: lettura di giornali autoctoni, scuole locali, etc. … Read More in Corriere Canadese >>> 

Arts & Culture Culture Italian World News

Sognando vacanze esotiche in tempi calamitosi

LAS TERRENAS – Chi di noi, tappato in casa osservando mestamente la pioggia battente dei mesi invernali, non sogna una vacanza in un’isola tropicale? Infatti anche la sventurata giornalista che innesca la vorticosa sequenza di avvenimenti nell’ultimo romanzo di Ennio Marchetti l’aveva pensata così e si era prenotata un bel soggiorno in un albergo a Las Terrenas, nella Repubblica Dominicana. Non sapeva di aver scoperchiato il classico vaso di Pandora, come viene descritto nei trentasei capitoli di “Il segreto di Gregorio.”  (more…)

Canada Culture Immigration Interviews Italian News Updates World News

Un ciondolo per esorcizzare la paura del non ritorno

Il Corriere Canadese inizia oggi, con questo articolo di presentazione scritto dalla professoressa Anna Ciardullo Villapiana, la pubblicazione di una serie di articoli dedicati all’immigrazione italiana in Canada, che prendono spunto dalla storia degli oggetti che gli emigrati hanno portati con sé nel viaggio, spesso doloros e difficile, dal Belpaese alla nuova terra. L’iniziativa rientra nel progetto “Narrarsi altrove”, al quale stanno lavorando la stessa Villapiana con i professori Stella Paola e Gabriele Niccoli… Read More in Corriere Canadese >>> 

Arts & Culture Culture History World News

Nota Design: Aerodinamica

L’aria è una sostanza – un fluido – anche se nella vita quotidiana ce ne accorgiamo poco. È invisibile e, a meno che non tiri un forte vento, non abbiamo motivi per tenere conto della resistenza che pone ai nostri movimenti. Per secoli la sua l’anomala “solidità” poteva interessare solo chi viaggiava con un veliero oppure conduceva un mulino a vento. I veicoli terrestri di una volta si spostavano troppo lentamente perché la resistenza dell’aria potesse essere un problema importante… Read More in Corriere Canadese >>> 

Arts & Culture Culture History Italian News Updates World News

“Anima”: uno scambio tra Italia e Uzbekistan per scoprire la cultura tessile uzbeka

PESCARA – Nell’ambito del processo di internazionalizzazione dell’Università Europea del Design di Pescara, a fine 2019 è stato firmato un Protocollo d’Intesa (MOU) tra la UED e il Tashkent Institute of Textile and Light Industry (TITLI), con lo scopo di stimolare lo scambio culturale tra Italia e Uzbekistan attraverso la formazione e il reciproco scambio di know-how.  (more…)

Bengali Culture News Updates World News

কি করে ঢাকা বিশ্ববিদ্যালয় ‘প্রাচ্যের অক্সফোর্ড’ হলো?

এ বছর ঢাকা বিশ্ববিদ্যালয় তার প্রতিষ্ঠার শতবর্ষ উদ্যাপন করবে, কেননা ১৯২১ সালের ১ জুলাই তার সূচনা ঘটে। এটির পৃষ্টপোষকেরা, বিশেষত নবাব স্যার খাজা সলিমুল্লাহ ৬০০ একর ভূমি বরাদ্দ দিয়ে অক্সফোর্ড বিশ্ববিদ্যালয়ের শিক্ষাক্রম ও আবাসিক মডেলের আদলে তা গড়ে তোলেন।  (more…)

Culture English Featured News Updates World News

How the Dhaka University turned as the “Oxford of East”?

The Dhaka University celebrates its centenary this year as it opened its doors on July 1, 1921. Its patrons particularly, Nawab Sir Khwaja Salimullah by donating 600 acres of land, steered the new institution with Oxford University’s academic model of a residential institution where the students would primarily live in the campus. (more…)

Arts & Culture Cartoons Culture Italian News Updates World News

Le reazioni alla serie di Zerocalcare, tra applausi e polemiche

TORONTO – Su queste pagine parlavamo la settimana scorsa della serie animata “Strappare lungo i bordi”, scritta e diretta (e doppiata) dal fumettista romano Zerocalcare (Michele Rech), e del suo straordinario successo: un cartone animato che non solo rimane il titolo più visto in Italia nel catalogo Netflix, ma che sta riuscendo nella a raccogliere il plauso della critica e al tempo stesso imporsi come vero e proprio fenomeno di massa (impresa difficile, ma alla quale Zerocalcare ci ha da tempo abituati)… Read More in Corriere Canadese >>> 

Arts & Culture Culture Italian News Updates World News

Dal Sommo Poeta alla poetessa robot

OXFORD – Nel 2021, settecentario dantesco, del Sommo Poeta si è parlato fino allo sfinimento: da ogni parte fioccano eventi, studi, conferenze, letture, riletture, parodie, biografie, e lo scorso mese una copia della Divina Commedia è stata addirittura lanciata nello spazio (“a riveder le stelle”, letteralmente). Ma l’omaggio più singolare forse si è però venerdì scorso all’Ashmolean Museum di Oxford, nell’ambito di una mostra intitolata “Dante: The Invention Of Celebrity”, che riflette sulle influenze di Dante attraverso i secoli, fino alla contemporaneità. L’evento è culminato con un reading dal vivo di poesie originali ispirate a Dante, con una lettrice d’eccezione: Ai-Da, un sofisticatissimo robot androide… Read More in Corriere Canadese >>> 

Arts & Culture Culture Italian News Updates World News

“Strappare lungo i bordi”: Zerocalcare conquista Netflix

TORONTO – Il 17 novembre è uscita su Netflix “Strappare lungo i bordi”, la nuova serie animata del fumettista romano Zerocalcare (Michele Rech). Serie ‘di’ Zerocalcare in tutti i sensi: per quanto non siano da sottovalutare l’apporto dello studio di animazione “Movimenti” e di Bao Publishing (l’editore storico di Zero) e la meravigliosa colonna sonora del cantautore Giancane, Zerocalcare ha personalmente non solo scritto e diretto la serie, ma anche doppiato tutti i personaggi, con l’eccezione dell’Armadillo (la coscienza del protagonista) cui presta la voce un attore di razza come Valerio Mastandrea… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Community Culture Italian News Updates World News

Una lingua da insegnare e imparare

TORONTO – Penso che i lettori del Corriere Canadese siano al corrente del fatto che l’Università di Toronto include, nella sua ampia offerta accademica, uno dei più grandi (e antichi) dipartimenti d’italiano del Nord America: un’istituzione le cui radici risalgono a metà Ottocento, quando Giacomo Forneri, carbonaro in esilio, divenne il primo professore di lingue moderne del più importante ateneo canadese. In seguito, da quei pionieristici inizi sarebbe nata una prestigiosa tradizione che annovera tra i suoi protagonisti Emilio Goggio, il quale, divenuto direttore del dipartimento nell’immediato secondo dopoguerra, diede un impulso straordinario agli studi di italianistica, con un’eredità intellettuale viva ancor oggi: il suo nome è infatti legato alla cattedra della direzione dipartimentale (chiamata appunto “Emilio Goggio Chair in Italian Studies”)… Read More in Corriere Canadese >>> 

Arts & Culture Canada Community Culture Immigration Italian News Updates Toronto

Se gli oggetti degli emigrati diventano poesia

TORONTO – Ospiti d’eccezione, venerdì scorso, nella redazione del Corriere Canadese in Bridgeland Avenue: le professoresse Anna Ciardullo Villapiana e Maria Stella ci hanno fatto visita, accompagnate da Franco Misuraca (Anna è candidata, con Franco, alle elezioni dei ComItEs nella Lista Civica Italiani in Canada), per illustrarci un interessante progetto dedicato agli Italiani immigrati in Canada. Un progetto fra storia, cultura e poesia che è in fieri e che si propone di raccontare, in modo nuovo, originale, le tante vicende che hanno avuto come protagonisti, spesso silenziosi e sconosciuti, i tantissimi connazionali arrivati in Canada dal Belpaese. Ma partiamo con le presentazioni… Read More in Corriere Canadese >>> 

Arts & Culture Canada Culture Italian News Updates World News

Il Grand Prize del “Rocky Mountain” al pianista italiano Andrea Simone De Nicolò

TORONTO – L’ennesimo premio, che si aggiunge agli oltre cinquanta già vinti in mezzo mondo. A soli 15 anni, Andrea Simone De Nicolò, eccellente pianista pugliese, vanta un curriculum impressionante al quale adesso può aggiungere anche il “Grand Prize” conseguito al concorso internazionale di musica “Rocky Mountain Musica Competition”, organizzato da Pulsar Music, con sede a Toronto, sotto la direzione artistica del Maestro Ekaterina Paniukova.  (more…)

Arts & Culture Canada Culture English Featured News Updates World News

The Grand Prize of “Rocky Mountain” to the Italian pianist Andrea Simone De Nicolò

TORONTO – Yet another prize, which is added to the over fifty already won all around the world. At just 15 years old, Andrea Simone De Nicolò, an excellent pianist from Puglia, Italy, boasts an impressive curriculum to which he can now also add the “Grand Prize” obtained at the international music competition “Rocky Mountain Music Competition”, organized by Pulsar Music, based in Toronto, under the artistic direction of Master Ekaterina Paniukova.  (more…)

Arts & Culture Bengali Culture News Updates World News

জলবায়ু পরিবর্তনে বাংলাদেশি স্থপতি মেরিনার সাফল্য

যুক্তরাজ্যের গ্লাসগোয় জাতিসংঘের জলবায়ু সম্মেলন কপ২৬ সমঝোতায় শেষ হতেই গত ১৬ নভেম্বর অতি গুরুত্বে গার্ডিয়ান পত্রিকায় ‘এ ৩০০ পাউন্ড মনসুন-বাস্টিং হোম: দ্য বাংলাদেশি আর্কিটেক্ট ফাইটিং এক্সট্রিম ওয়েদার’ শিরোনামে স্থান করে নিয়েছে দক্ষিণ এশিয়া থেকে প্রথম ২০২১ সালের সন্মানপূর্ণ সোয়েন মেডাল প্রাপ্ত বাংলাদেশি স্থপতি মেরিনা তাবাস্সুম উদ্ভাবিত জলবায়ু পরিবর্তনের শিকার মানুষের জন্য স্থানান্তরযোগ্য ক্ষুদে বাড়ী প্রকল্প।  (more…)

Arts & Culture Culture English News Updates World News

Bangladeshi architect Marina’s success in Climate Change

As the UN Climate Change Conference COP26 just ended in a compromised deal in Glasgow in the United Kingdom, Bangladeshi architect Marina Tabassum, who won the 2021 prestigious Soane medal among the first architect from the global south for her design of Khudi Bari, a modular mobile house for the climate victims, appeared as ‘A £300 monsoon-busting home: the Bangladeshi architect fighting extreme weather’ in the Guardian newspaper on November 16.

In her words, Marina says, “As architects we have a responsibility to these people. The construction industry contributes half of all global emissions, but the people being affected by sea-level rise in the coastal areas have zero carbon footprint.”

Founding Marina Tabassum Architects in 2005, she embarked on a project called Bait ur Rouf mosque in northern Dhaka that gave her international prominence 11 years later for winning the Aga Khan award. Currently they are working in the Cox’s Bazar, home to 1.2 million Rohingya Muslims fled from ethnic persecution in neighboring Myanmar. Tabassum and her team have been designing food distribution outlets and women’s centres – for both the camp and its host community – aiming to create a more dignified experience than the usual tents for receiving handouts.

In the pic (from Sir John Soane’s Museum’s Twitter profile – @SoaneMuseum), Marina Tabassum
Arts & Culture Culture Interviews News Updates Portuguese World News

IPMA cada vez mais perto de si

(Revista Amar) Os IPMA (International Portuguese Music Awards) nasceram com o objetivo de celebrar e homenagear os artistas luso-descendentes e portugueses espalhados pelo mundo. David Saraiva e José Xavier (mais conhecido por Zack), são dois dos cofundadores e produtores que continuam a impulsionar o projeto que se formou depois de dois eventos de beneficência. Sobre a pandemia, para os cofundadores, nem tudo foi negativo e segundo David Saraiva até trouxe coisas positivas “porque (…) possibilitou um “intervalo” para que pudéssemos autoavaliar-nos…”. A reorganização forçada resultou em dois espetáculos virtuais – 2020 e 2021, respetivamente… Read More in Revista Amar >>> 

Bengali Culture News Updates World News

হাসান আজিজুল হক আর নেই

(Shomporko সম্পর্ক) একুশে পদক ও স্বাধীনতা পুরস্কারপ্রাপ্ত কথাসাহিত্যিক হাসান আজিজুল হক আর নেই (ইন্নালিল্লাহি… রাজিউন)। সোমবার (১৫ নভেম্বর) রাত সাড়ে ৯টার দিকে রাজশাহী বিশ্ববিদ্যালয় সংলগ্ন নিজ বাসায় মারা যান তিনি। দীর্ঘদিন ধরে বার্ধক্যজনিত নানা রোগে ভুগছিলেন খ্যাতিমান এ কথাসাহিত্যিক। রাজশাহী বিশ্ববিদ্যালয় ব্যবস্থাপনা বিভাগের অধ্যাপক মলয় ভৌমিক ও মার্কেটিং বিভাগের অধ্যাপক শাহ আজম শান্তনু এ তথ্য নিশ্চিত করেছেন … Read More in Shomporko >>> 

Canada Community Culture Italian

L’italiano a Toronto: la lunga storia dei giornali

TORONTO – Con un certo orgoglio, il giornale che avete ora tra le mani (o sullo schermo…) esibisce in prima pagina la sua data di fondazione, il 1954… una lunga vita. Tuttavia, a Toronto, quotidiani e, soprattutto, settimanali nella nostra lingua circolavano già durante i primi decenni del Novecento, esprimendo la vivacità della comunità italiana anche tramite quelli che erano allora gli unici mezzi di comunicazione… Read More in Corriere Canadese >>> 

Arts & Culture Culture Italian World News

Corot e Matisse cantori delle modelle

Le modelle di artista che dagli inizi del 1800 a Roma e successivamente con successo internazionale, a Parigi e poi a Londra, sono una pagina affascinante della Storia dell’Arte, di cui si scoprono continuamente aspetti e personaggi. Grazie a loro nacque nei primi anni del 1800 sia la parola ‘modella’ femminile, solo in Italiano, e sia il mestiere, la professione vera e propria, quella che poi un secolo più tardi diverrà la top model. E, quale cronaca, una di tali moderne top models, tra le più celebrate assieme a Naomi Campbell, è Linda Evangelista, oriunda ciociara canadese, da Pignataro Interamna… Read More in Corriere Canadese >>> 


cnmng.ca ***This project is made possible in part thanks to the financial support of Canadian Heritage;
and Corriere.ca

“The content of this project represents the opinions of the authors and does not necessarily represent the policies or the views of the Department of Heritage or of the Government of Canada”