Year: 2022

Arts & Culture Culture History Italian World News

Il “Grande letto” di Ware

È convenzione considerare la nostra epoca particolarmente ‘emancipata’ per quanto riguarda l’attività sessuale. Ogni tanto emerge però un dettaglio storico che suggerisce come l’attuale clima di libertà sia caratterizzabile come tale solo perché lo mettiamo a confronto con un periodo storico immediatamente precedente piuttosto ‘puritano’… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Italian News Updates Politics World News

Affluenza in flessione, cambiano i rapporti tra i vari partiti in Nord America

TORONTO – Cambiano i rapporti di forza tra i partiti italiani nella Ripartizione Nord e Centro America. A certificarlo sono i dati ufficiali del ministero degli Interni a corollario del voto del 25 settembre, un’elezione che si è conclusa con la vittoria dei candidati Christian Di Sanzo (Pd) e Andrea Di Giuseppe (Fdi) nella corsa a Montecitorio e di Francesca La Marca (Pd) per il seggio a Palazzo Madama. Cambiamenti, quelli che hanno caratterizzato la nostra ripartizione, che sono andati in netta controtendenza rispetto al dato nazionale italiano, dove abbiamo assistito alla schiacciante vittoria della coalizione di centrodestra e, in particolare, al trionfo di Fratelli d’Italia di Georgia Meloni… Read More in Corriere Canadese >>> 

Italian News Updates Politics World News

Rebus ministri: ecco chi è in pole position


ROMA – Dopo il voto e le analisi dei numeri, scatta – come sempre – il “totoministri”: chi farà parte della “squadra” di Giorgia Meloni? Siamo solo alle ipotesi, ma una certezza c’è: Fratelli d’Italia ha il 26%, la Lega è sotto il 9% e Forza Italia si è fermata all’8%. Numeri alla mano, la parte del leone la faranno gli uomini e le donne della Meloni, che probabilmente andranno a ricoprire i ruoli-chiave, cioè quelli di ministeri “strategici”: Economia, Affari Esteri, Viminale e Difesa… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Covid-19 Updates English Featured News Updates Ontario

In Ontario with the pandemic in 170,000 without a doctor

TORONTO – Over 170,000 Ontario residents, during the first six months of the Covid pandemic, found themselves without a family doctor. This is what emerges from a study, conducted by Unity Health Toronto and the non-profit research institute ICES. The number of family doctors who stopped working doubled between March and September 2020 compared to the same period the previous year. 

(more…)

Culture Interviews Italian News Updates

Annette, biografia reale e fittizia di una donna mai conosciuta

TORONTO – L’autore e saggista padovano Marco Malvestio (nella foto sopra) ha completato un post-dottorato nel dipartimento di italianistica all’università di Toronto nel 2020, passandone gli ultimi mesi nella morsa del primo lockdown. Nel 2021 è uscito il suo primo romanzo, Annette, scritto prima del COVID, un’esplorazione in chiave sperimentale dell’ossessione del narratore (che porta solo il nome dell’autore) per la pornostar tedesca Annette Schwarz, attiva fra il 2002 e il 2014. In quasi trecento pagine Malvestio ricostruisce, in parte immaginandola, la biografia personale e professionale di un personaggio reale ma al tempo stesso fittizio, una donna appena intravista, quasi percepita, più che conosciuta… Read More in Corriere Canadese >>> 

Italian News Updates Politics World News

La Caporetto del Pd, disfatta politica che mette in crisi l’identità del partito

TORONTO – Una catastrofe politica senza precedenti, una Caporetto elettorale che lascia solo macerie e grandi incognite per il futuro. Il Partito Democratico è il grande sconfitto di questa tornata elettorale. Lo striminzito 19 per cento racimolato alle urne non rappresenta a dovere la magnitudine della batosta, un fallimento – programmatico, strategico e di posizionamento politico – che mette in crisi l’intera impalcatura identitaria del partito. Per capire l’entità del tracollo bisogna andare a vedere i risultati nei 147 collegi uninominali della Camera, dove il Pd è riuscito a conquistare appena 7 seggi, 3 in Emilia-Romagna, 2 in Toscana e 2 nel Lazio… Read More in Corriere Canadese >>> 

Italian News Updates Politics World News

Lei è Giorgia: da figlia del popolo a premier in pectore

ROMA – La sua storia politica inizia trent’anni fa in una sezione romana del Fronte della Gioventù dove arriva e, semplicemente, bussa alla porta. È il 1992 e lei, Giorgia Meloni, ha 15 anni e frequenta il linguistico “Amerigo Vespucci”. Non proviene da nessuna “casata” della destra romana ma, come tanti di coloro che in quegli anni abbracciano la militanza politica, arriva da una situazione familiare particolare: sua mamma, Anna, è separata, ha anche un’altra figlia (Arianna) e fa i lavori più svariati per tirare avanti. Vivono tutte e tre in un bilocale di 45 metri quadrati, un appartamento spartano, privo di un divano e con un unico tavolo dove fare i compiti, mangiare, appoggiare i gomiti per guardare la tv. Giorgia e Arianna dormono su un mobile-letto, “una da capo e una da piedi”, situato nel corridoio… Read More in Corriere Canadese >>> 

Italian News Updates Politics World News

Centrodestra a valanga, FdI fa il pieno di seggi

ROMA – Una maggioranza schiacciante del Centrodestra, sia alla Camera che al Senato. Con un esercito di deputati e senatori in quota Fratelli d’Italia. È il nuovo quadro del Parlamento italiano, che esce stravolto dalle ultime elezioni politiche. La coalizione guidata dalla leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, conquista 235 seggi alla Camera (su un totale di 400) e 112 al Senato (su un totale di 200). Alle opposizioni restano davvero le briciole. Ma vediamo i dati più in dettaglio, mentre manca ancora una manciata di sezioni da scrutinare (mentre scriviamo, sono state scrutinate 60.375 sezioni su 60.399): davvero pochissime per cambiare risultati ormai definitivi… Read More in Corriere Canadese >>> 

English Featured News Updates Politics World News

She is Giorgia: from “the people’s daughter” to prime minister in pectore

ROME – Her political history begins thirty years ago in a Roman section of the Fronte della Gioventù (the Youth Front of the far-right party MSI) where she arrives and, simply, knocks on the door. It is 1992 and she, Giorgia Meloni, is 15 years old and attends the linguistic school “Amerigo Vespucci”. She does not come from any “lineage” of the Roman right but, like so many of the ones who embraced political militancy in those years, she comes from a particular family situation: her mother, Anna, is separated, and also has another daughter (Arianna), and she does the most varied jobs to get by. All three live in a 45 square meter two-room apartment, a spartan home, without a sofa and with a single table where they can do their homework, eat and rest their elbows to watch TV. Giorgia and Arianna sleep on a mobile bed, “one for the head and one for the feet”, located in the corridor.  (more…)

Italian News Updates Politics World News

Meloni: “Sarà un Governo a trazione FdI. Oggi abbiamo scritto la storia”

ROMA  – “Oggi abbiamo scritto la storia. Non tradiremo la vostra fiducia. Siamo pronti a risollevare l’Italia”. Così la futura premier Giorgia Meloni sui socials, dopo la grande affermazione di Fratelli d’Italia (primo partito con il 26%, secondo i dati che arrivano a scrutini ancora in corso) e la netta vittoria del Centrodestra (43%, contro il 26,2% del Centrosinistra)… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Community Italian News Updates

A College torna la festa dei cinque santi

TORONTO – Dopo la pausa forzata dovuta alla pandemia di Covid-19 torna quest’anno a College la festa in onore dei santi Medici Cosma e Damiano, san Pio di Pietrelcina, san Michele Arcangelo e san Francesco d’Assisi. Sarà domenica 25 settembre che, come negli anni passati, la chiesa di San Francesco d’Assisi, celebrerà questi santi tanto cari ai fedeli cattolici. Alla celebrazione della messa in italiano alle ore 2:30 di pomeriggio farà seguito la processione che avrà inizio alle 3:30 all’angolo di Grace e Mansfield… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Italian News Updates Politics Polls

Trudeau, toccata e fuga da Ottawa: i sondaggi languono e Poilievre attacca

TORONTO – Toccata e fuga per Justin Trudeau. Dopo aver trascorso l’ultima settimana all’estero – prima i funerali della Regina Elisabetta a Londra, quindi la 77ª sessione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite a New York – ieri pomeriggio il primo ministro è tornato in Canada. Tempo di partecipare all’ennesimo Question Period alla House of Commons ed è già il momento di rifare le valige per un nuovo viaggio all’estero. Trudeau infatti sarà in Giappone da domani al 28 settembre, dove parteciperà ai funerali di Stato dell’ex primo ministro nipponico Abe Shinzo… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Covid-19 Updates English Featured News Updates Ontario

Hesitant parents, vaccinated only 6% of children

 

TORONTO – The Covid vaccine does not convince parents. The number of children under the age of five who are vaccinated against the virus in Ontario is even lower than the relatively small figure that many experts expected. Despite being available for two months, about 6% of the youngest age group have received the first dose. 

(more…)

Canada Community History Immigration Italian

Le radici italiane in una musicassetta

Il Corriere Canadese prosegue la pubblicazione degli articoli dedicati all’immigrazione italiana in Canada, che prendono spunto dalla storia degli oggetti che gli emigrati hanno portato con sé nel viaggio dal Belpaese alla nuova terra. L’iniziativa rientra nel progetto “Narrarsi altrove, viaggio tra i cimeli e i luoghi dell’anima” della poetessa Anna Ciardullo Villapiana e della docente Stella Paola, con la collaborazione di Gabriel Niccoli, professore emerito dell’Università di Waterloo e membro del consiglio di amministrazione dell’Italian-Canadian Archives Project (ICAP), network nazionale sotto i cui auspici opera il suddetto studio poetico… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Editorials Education Matters Italian News Updates Ontario Politics

Il teatro dell’assurdo al YCDSB

TORONTO – Secondo il censimento del 2016, la regione di York ha la più alta concentrazione di Canadesi che si identificano di origine italiana, il 38% nella sola città di Vaughan. La maggior parte di loro manda i propri figli nelle scuole amministrate dallo York Catholic District School Board (YCDSB). Il Provveditorato è attualmente retto da dieci trustee equamente suddivisi tra cinque fiduciari di origine italiana e cinque che non lo sono (compreso un membro di una minoranza visibile)… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Editorials Education Matters English Featured News Updates Ontario

The theatre of the absurd in the YCDSB

TORONTO – According to the 2016 Census, York Region has the highest concentration of Canadians who self- identify as being of Italian origin, 38% in the city of Vaughan alone. Most of them send their children to the schools administered by the York Catholic District School Board (YCDSB). The Board currently is governed by ten trustees evenly split between five trustees of Italian background and five who are not (including a member of a visible minority). 

(more…)

Italian News Updates World News

Nota Design: museruola per la parola

Il metaverso – il prospettato ambiente ‘virtuale’ che dovrebbe salvare Facebook dall’obsolescenza e risparmiare agli utenti la necessità di interagire direttamente con altri esseri umani – tarda a radicarsi, ma cominciano a uscire svariate apparecchiature che permetteranno agli utenti di estraniarsi sempre di più dal mondo ‘reale’… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Italian News Updates Politics

Sondaggi e inflazione: Poilievre incalza, fuoco incrociato su Justin Trudeau

TORONTO – Ancora fuoco incrociato su Justin Trudeau. I nuovi dati sull’inflazione, presentati ieri da Statistics Canada in concomitanza con il riavvio dei lavori parlamentari alla House of Commons, hanno provocato la dura reazione del Partito Conservatore, che accusa il primo ministro liberale di un sostanziale immobilismo di fronte all’impennata dei prezzi, in particolare quelli dei prodotti alimentari che hanno raggiunto valori mai toccati negli ultimi 41 anni. E se è vero che proprio ieri l’esecutivo liberale ha presentato ulteriori dettagli del suo piano anti inflazione già annunciato la scorsa settimana, secondo i tory le misure del governo sono del tutto insufficienti per arginare l’aumento del costo della vita per le famiglie canadesi… Read More in Corriere Canadese >>> 

History Italian World News

Il lato oscuro

La sonda cinese Chang’e 4 ha raggiunto la Luna il 3 gennaio del 2019, compiendo l’allunaggio sul ‘lato oscuro’ del satellite terrestre. A seguito dell’analisi dei dati raccolti, il Governo di Beijing ha asserito di non aver trovato tracce di precedenti viaggi lunari americani. Nel 2021, duemila dirigenti del Partito Comunista cinese hanno firmato una petizione chiedendo ‘spiegazioni’ al Governo Usa, insinuando che le sue missioni lunari Apollo non fossero nei fatti mai avvenute… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Editorials Education Matters Italian News Updates Ontario Politics

Rischio falsificazione alle elezioni per trustee

TORONTO – L’elezione del consiglio scolastico del distretto cattolico di Halton potrebbe rivelarsi una prova della legittimità del nostro sistema elettorale, ovunque nella provincia. Non è un’esagerazione. I genitori preoccupati dell’insegnamento dei loro figli cominciano a reagire a quello che percepiscono come un furto del loro diritto costituzionale di avere voce in capitolo su ciò che viene insegnato ai loro figli attraverso i consigli scolastici… Read More in Corriere Canadese >>> 

Canada Italian News Updates Politics

Effetto Poilievre: Conservatori avanti del 5 per cento sul Partito Liberale

TORONTO – L’elezione di Pierre Poilievre alla guida dei conservatori dà nuova linfa alla destra federale. La conferma arriva dal sondaggio di Abacus pubblicato ieri, un’istantanea scattata all’indomani della vittoria del deputato di Carleton nella corsa alla leadership tory, nel quale viene messo in luce come l’effetto Poilievre si sta già facendo sentire nei delicati rapporti di forza tra i partiti federali… Read More in Corriere Canadese >>> 


cnmng.ca ***This project is made possible in part thanks to the financial support of Canadian Heritage;
and Corriere.ca

“The content of this project represents the opinions of the authors and does not necessarily represent the policies or the views of the Department of Heritage or of the Government of Canada”